Come creare biglietti da visita

Cos’è un biglietto da visita

Un biglietto è un piccolo foglio di carta sul quale vengono scritti appunti, brevi scritti, disegni, auguri, saluti o promemoria.  Il biglietto da visita invece è un cartoncino sul quale vengono stampati il nome e cognome, l’indirizzo, i titoli di una persona, oppure la ragione sociale e il logo se si tratta di un azienda. Esso è sempre utilizzato per annunciarsi, per presentarsi o per memoria.biglietti da visita

I formati più utilizzati

Il formato più utilizzato per la stampa dei biglietti da visita è il 8,5 x 5,5. Possono essere utilizzati anche altri formati come: 5,5 x 5,5 oppure 9,5 x 5,5 a seconda delle informazioni che si vogliono inserire.

Le carte più utilizzate

Le carte più utilizzate per la stampa dei biglietti da visita possono essere la classica usomano, la patinata lucida oppure la patinata opaca. Quest’ultima è particolarmente utilizzata per dare al biglietto un’aspetto elegante.

Facciate di stampa

Per quanto riguarda la stampa del biglietto da visita possiamo decidere in tutta libertà tenendo in considerazione la quantità di informazioni che vogliamo inserire se stamparlo solo fronte oppure fronte/retro. In termini tecnici la stampa a colori solo fronte viene indicata con la decidura 4+0 se la stampa è a colori fronte/retro viene indicata con la decidura 4+4.

Orientamento

Con l’orientamento stiamo ad indicare come vogliamo sviluppare le informazioni se in verticale oppure in orizzontale. Solitamente la prima misura indica la dimensione della base mentre la seconda misura indica l’altezza.

Chiarito cos’è il biglietto da visita e le sue caratteristiche se ti serve un’ulteriore chiarimento, oppure, devi stampare dei biglietti da visita alta qualità visita il nostro sito web Newpressprint.com nella sezione appositamente dedicata ai biglietti da visita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *